Dario Franci

Foto Dario Franci

Dario Franci, meccanico di Civitella Paganico (Grosseto) visse diversi anni a Torino e Piombino. Nel 1937 espatriò clandestinamente in Francia.
Il 20 aprile 1942 il prefetto di Torino, rispondendo ad informazioni richieste dalla prefettura di Grosseto, scrisse di lui “(…) considerato pericoloso in linea politica (è compreso nel terzo elenco delle persone da arrestare in determinate circostanze) il suo eventuale rimpatrio nel Regno dovrebbe non essere incoraggiato”. Rientrato in Italia, fu arrestato per propaganda sovversiva ed internato a Manfredonia e poi Ferramonti.