Natale Ottaviano

Foto Natale Ottaviano

Natale Ottaviano, barbiere di Scerni (Chieti), fu arrestato dalla Gestapo in Lussemburgo il 18 ottobre 1942 perché sospetto comunista. Rimpatriato coattivamente fu internato a Manfredonia il 31 maggio 1943 e spostato, il mese successivo, nel campo di Ferramonti.